Torna alla home page del MIUR top
top
spacer
fasia
 
Novita'
spacer
 

fasia
 
Comunicati stampa
spacer
 

fasia
 
Scuole
- Statali
- Puglia Statali
spacer
 

fasia
 
Scuole paritarie
spacer
 

fasia
 
Scuole non paritarie
spacer
 

fasia
 
Il Nuovo Obbligo di Istruzione
spacer
 
spacer

fasia
 
Esami di stato secondaria I grado
spacer
 
spacer

fasia
 
Esami di stato secondaria II grado
spacer
 
spacer

fasia
 
spacer
 

fasia
 
La Puglia e l'Europa
spacer
 

fasia
 
Ambiti Territoriali
spacer
 

fasia
 
Formazione
spacer
 

fasia
 
CONCORSI
Dirigenti Scol.
Docenti
Ins. Religione Personale amministrativo Comandi Autonomia Scolastica
spacer
 
spacer

fasia
 
Corsi speciali abilitanti
spacer
 
spacer

fasia
 
Monitoraggi e rilevazioni
spacer
 

fasia
 
Gare di appalto
storici - Ex LSU
spacer
 
spacer

fasia
 
Protocolli d'intesa
spacer
spacer
 

fasia
 
Link
spacer
 


HTML 4.01 valido!

Valid CSS!
 
header  Novità

La convenzione sottoscritta dalla Direzione Generale Puglia con l'Università Bocconi intende promuovere una intensa azione di raccordo con le scuole secondarie superiori attraverso attività di formazione e orientamento. Le continue e sempre pił rapide trasformazioni della società e del mondo del mercato del lavoro, l'autonomia scolastica e l'avvio della riforma universitaria rendono necessario lo sviluppo di nuove e diverse modalità di relazione tra mondo scolastico e mondo universitario.
BOCCONI/LAB/laboratorio/scuola/università/lavoro vuol essere un contributo per sviluppare le conoscenze e i saperi entrando a far parte di un progetto di ampio respiro fondato su intese e collaborazioni tra il sistema educativo e il mondo delle professioni e delle imprese.
Attraverso i corsi di formazione verranno offerte ai docenti nuove opportunità di sviluppo e arricchimento professionale per organizzare le attività di orientamento; agli studenti verranno offerti corsi di base sui temi del diritto e dell'economia e un percorso di auto-orientamento che li aiuti ad affrontare in modo consapevole il problema della scelta universitaria; alle scuole associate saranno offerti una serie di servizi aggiuntivi, come quelli delle relazioni scuola/lavoro. Tutte le iniziative saranno certificate dalla stessa Università Bocconi.

CONVENZIONE

L'Università Commerciale Luigi Bocconi (nel seguito Bocconi), rappresentata dal Rettore, prof. Carlo Secchi

e

L'Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia - Direzione Generale (nel seguito Direzione), rappresentata dal Direttore, prof. Giuseppe Fiori,

premesso

  • che la Direzione è interessata a offrire agli studenti delle scuole secondarie strumenti e iniziative di orientamento innovativi a supporto della scelta della facoltà universitaria;

  • che la Direzione è interessata all'attuazione di iniziative specifiche di formazione dei docenti nel campo dell'orientamento e dell'utilizzo di modalità didattiche attive, nonché al mantenimento di un elevato livello culturale dei propri docenti;

  • che la Bocconi, attraverso Bocconi Comunicazione, opera con iniziative di diffusione culturale supportate da sistemi di comunicazione anche telematici e multimediali nel settore dell'orientamento pre-universitario su tutto il territorio nazionale;

  • che la Bocconi è interessata ad avviare progetti di orientamento innovativi rivolti alle scuole medie superiori nazionali;

  • che la Bocconi ha avviato, in via sperimentale nell'anno scolastico 2001/2002, con 43 scuole superiori della Lombardia il progetto "Bocconi Lab", una nuova modalità di relazione tra università e scuola, che mette al servizio degli studenti, dei docenti e della scuola nel suo complesso percorsi formativi specificamente volti a favorire l'ingresso in Università;

  • che la Bocconi e la Direzione sono entrambe interessate al miglioramento del raccordo tra la scuola superiore e l'università, in particolare attraverso attività legate all'orientamento;

convengono quanto segue:

Art. 1 - Temi generali della Convenzione

La Bocconi e la Direzione si impegnano a una collaborazione diretta sui due temi seguenti:

  • l'orientamento alla scelta universitaria,
  • l'aggiornamento e la formazione docente all'orientamento, attraverso "Bocconi Lab" e altri specifici progetti indicati negli articoli successivi.

Art. 2 - Orientamento alla scelta

Su questo argomento le due parti concordano sulle seguenti iniziative:

  • realizzazione di cicli di didattica orientativa sulle discipline delle facoltà economiche rivolti agli studenti delle scuole superiori;
  • realizzazione e diffusione nelle scuole di ausili didattici multimediali centrati sui temi dell'economia, del management, delle scienze giuridiche e dei metodi quantitativi;
  • attivazione di un canale diretto (sito internet della Direzione o altri strumenti da definirsi) con tutte le scuole della Puglia per la comunicazione delle iniziative che la Bocconi sviluppa sul territorio;
  • realizzazione di Giornate di orientamento specificamente dedicate agli studenti delle scuole superiori pugliesi.

Art. 3 - Formazione docente

Sul tema della formazione per i docenti le due parti concordano sulle seguenti iniziative:

  • attivazione di progetti di "project management" sull'attività di orientamento all'interno della scuola rivolti ai referenti e alle funzioni obiettivo per l'orientamento;
  • realizzazione di incontri specificamente dedicati ai docenti referenti o funzione obiettivo per l'orientamento, all'interno delle Giornate di orientamento proposte alle scuole superiori della Puglia;
  • partecipazione dei docenti interessati agli incontri di aggiornamento organizzati dalla Bocconi presso la propria sede.

Art. 4 - Modalità di collaborazione

Per quanto riguarda l'avvio del progetto "Bocconi Lab" in Puglia, le due parti concordano quanto segue:

  • diffusione del progetto con gli opportuni adattamenti dovuti alla distanza ed evitando aree di sovrapposizione con analoghe iniziative già avviate sul territorio da altre università;
  • coinvolgimento iniziale di venti istituti scolastici (classici, scientifici, istituti tecnici), individuati congiuntamente tra la Direzione e la Bocconi.

La Bocconi e la Direzione, ciascuno per la sua parte, favoriranno le attività e i progetti di cui ai precedenti articoli. Essi si impegnano inoltre a una reciproca e costante informazione sugli argomenti oggetto della Convenzione attraverso le modalità operative concordate.

La Bocconi e la Direzione, individuati i soggetti e le modalità più opportune, stipuleranno di volta in volta specifici contratti, comprensivi degli oneri finanziari necessari per la realizzazione delle iniziative previste, e delle modalità di compartecipazione alla copertura degli oneri stessi, con esplicito riferimento alla presente Convenzione. A questo scopo si potranno trovare altri partner e adeguati finanziamenti.

La Bocconi e la Direzione si impegnano, ognuno per la sua parte, ad effettuare una valutazione degli esiti del progetto. Le parti identificheranno, al loro interno, un referente per lo svolgimento del progetto, che, per l'Università Bocconi, è individuato nel Servizio Orientamento pre-universitario dell'Ateneo.

Art. 5 - Durata e adempimenti

La presente Convenzione ha la durata di un anno. Al termine di tale periodo, la Convenzione sarà automaticamente rinnovata, a meno che non venga ricusata da uno dei due contraenti con un preavviso di almeno tre mesi rispetto alla scadenza del termine.

Università Bocconi
Il Rettore
(prof. Carlo Secchi)
Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia
Direzione Generale
(prof. Giuseppe Fiori)
 
fasia
 
Archivio news
spacer

Anno 2011
spacer

Anno 2010
spacer

Anno 2009
spacer

Anno 2008
spacer

Anno 2007
spacer

Anno 2006
spacer

Anno 2005
spacer

Anno 2004
spacer

Anno 2003
spacer

Anno 2002
spacer

Anno 2001
spacer

 
spacer


Istruzione.it
© 2000-2010 Ministero della Pubblica Istruzione