Torna alla home page del MIUR top
top
spacer
fasia
 
Novita'
spacer
 

fasia
 
Comunicati stampa
spacer
 

fasia
 
Scuole
- Statali
- Puglia Statali
spacer
 

fasia
 
Scuole paritarie
spacer
 

fasia
 
Scuole non paritarie
spacer
 

fasia
 
Il Nuovo Obbligo di Istruzione
spacer
 
spacer

fasia
 
Esami di stato secondaria I grado
spacer
 
spacer

fasia
 
Esami di stato secondaria II grado
spacer
 
spacer

fasia
 
spacer
 

fasia
 
La Puglia e l'Europa
spacer
 

fasia
 
Ambiti Territoriali
spacer
 

fasia
 
Formazione
spacer
 

fasia
 
CONCORSI
Dirigenti Scol.
Docenti
Ins. Religione Personale amministrativo Comandi Autonomia Scolastica
spacer
 
spacer

fasia
 
Corsi speciali abilitanti
spacer
 
spacer

fasia
 
Monitoraggi e rilevazioni
spacer
 

fasia
 
Gare di appalto
storici - Ex LSU
spacer
 
spacer

fasia
 
Protocolli d'intesa
spacer
spacer
 

fasia
 
Link
spacer
 


HTML 4.01 valido!

Valid CSS!
 
header  Novità

CONVENZIONE
tra
MINISTERO DELL'ISTRUZIONE
DELL'UNIVERSITÀ e DELLA RICERCA
Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia
e
INAIL
Direzione Regionale Puglia


Il Direttore Generale pro tempore dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia, nella persona del dott. Giuseppe Fiori
ed
il Direttore Regionale pro tempore dell'INAIL per la Puglia, nella persona del dott. Angelo Giambalvo

VISTI:

  • il D.Lgs. 19.09.1994 n. 626;
  • il D.M. 29.9.1998 n. 382, recante il Regolamento per l'applicazione delle norme sulla sicurezza nei luoghi di lavoro nelle istituzioni scolastiche ed educative, ed in particolare le disposizioni che pongono a carico dei dirigenti scolastici, individuati dal D.M. 21.06.1996 n. 292 come "datori di lavoro", la formazione del personale dipendente, deputato all'espletamento di specifici compiti sia a livello generale che in situazioni di emergenza;
  • il D.M. 16.01.1997, che individua i contenuti minimi di formazione per le figure previste dal D.Lgs. 626/94;
  • il D.P.R. 6.11.2000 n. 347 sulla nuova organizzazione del Ministero della Pubblica Istruzione;
  • la circolare del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, Dipartimento per i servizi nel territorio - Ufficio V del 4 maggio 2001 prot. 979;

CONSIDERATO:

  • che le norme sulla sicurezza nei luoghi di lavoro rappresentano un'opportunitą per promuovere all'interno delle istituzioni scolastiche una cultura della sicurezza nel presente e una sensibilizzazione per il futuro;
  • che tra le numerose attivitą formative promosse dagli uffici scolastici provinciali e/o dalle singole scuole alcune sono state realizzate con ottimi risultati con l'ausilio dell'INAIL, a mezzo di apposita convenzione con il Centro Servizi Amministrativi di Bari (ex Provveditorato agli Studi);
  • che l'INAIL dispone di risorse professionali particolarmente qualificate per la formazione in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro;
  • che l'integrazione tra le diverse specificità professionali accelera e valorizza la tutela nei confronti dei rischi del lavoro;

CONVENGONO:

  • di organizzare, sin dal corrente mese di maggio, moduli formativi della durata di almeno 32 ore, destinati a soggetti che ricoprono l'incarico di rappresentante dei lavoratori per la sicurezza;
  • di attivare in momenti successivi, a richiesta della stessa Direzione Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia, altri moduli formativi destinati ai responsabili del servizio di prevenzione e protezione, nonché agli addetti al servizio di prevenzione e protezione;
  • che il fabbisogno di formazione per il personale in servizio nelle istituzioni scolastiche della Regione Puglia e la sua conseguente determinazione in termini di unità da avviare ai corsi sono determinati dalla Direzione Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale;
  • che le iniziative di formazione si terranno, di norma, nei Centri risorse dei servizi professionali per la formazione e l'aggiornamento, istituiti dalla Direzione Generale dell'Ufficio Scolastico Regionale, i quali cureranno l'operatività dei corsi per quanto riguarda soprattutto le attività di carattere organizzativo e di segreteria;
  • che l'INAIL metterà a disposizione lo Staff didattico;
  • che l'Amministrazione Scolastica si impegna a rimborsare all'INAIL, previa richiesta, esclusivamente le spese di viaggio e di missione effettivamente sostenute dal personale componente lo Staff didattico;
  • che l'INAIL si impegna a mettere a disposizione, gratuitamente, le sue pubblicazioni in materia di sicurezza;
  • che il calendario dei corsi sarà stabilito d'intesa tra il Direttore dell'Ufficio Scolastico Regionale ed il Direttore Regionale INAIL;
  • che gli attestati di partecipazione ai corsi di formazione verranno rilasciati dai direttori dei corsi.

La presente Convenzione, sottoscritta in duplice copia e composta di n. 5 facciate, ha validità di anni due, a decorrere dalla data di sottoscrizione, e fino a quando, comunque, non dovesse subentrarne altra a livello nazionale.

Bari, 9 maggio 2002

Il Direttore Generale Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia
Giuseppe Fiori
Il Direttore Regionale INAIL per la Puglia
Angelo Giambalvo
 
fasia
 
Archivio news
spacer

Anno 2011
spacer

Anno 2010
spacer

Anno 2009
spacer

Anno 2008
spacer

Anno 2007
spacer

Anno 2006
spacer

Anno 2005
spacer

Anno 2004
spacer

Anno 2003
spacer

Anno 2002
spacer

Anno 2001
spacer

 
spacer


Istruzione.it
© 2000-2010 Ministero della Pubblica Istruzione